Tra lucci, baccalà e lugana: Trattoria Clementina a Rovizza di Sirmione

9 Mag

Il sottoscritto e alcuni arditi del bicchiere ci si trovava a Sirmione e, all’appropinquarsi dell’ora X abbiamo iniziato a vagare in cerca di un ristorante degno.
Un proliferare di anonime pizzerie, turpi menù fissi e conclamati trappoloni schianta krukki (che nella zona abbondano e si riconoscono, tuttora, dal calzino alto)

Ci siamo così spinti un po’ fuori rispetto al lago e, attraversata Lugana, abbiamo notato il cartello “trattoria da Clementina”.

Arriviamo a Rovizza, minuscola frazione di Sirmione ed ecco Clementina: casetta in sasso a vista sulla piazzetta, ingresso discreto, abbondanza di sorrisi e colori tenui.
Due sale e dehors per godere il sole gardesano: oggetti di modernariato alternati a mobili antichi (nonché qualche quadro discutibile..) e oggetti che ricordano la ruralità del luogo e la sua grande tradizione enologica.

Infatti partiamo da qui: Lugana fresca che accompagna luccio alla mantovana. Pesce predatore d’acqua dolce in concia di capperi e alici su letto di polenta: ingredienti poverissimi e quasi banali impreziositi dalla maestria dell’esecuzione.
Proseguiamo con un abbondante tagliere di formaggi della Valcamonica servito con miele, marmellata di cipolle, cannella e burro di montagna. Buoni, gustosi, di spessore.

A questo punto passiamo ai primi un piatto veramente rappresentativo del territorio: i Capunsei, “banalissimi” gnocchi di pane serviti con burro, formaggio e salvia. Eccezionali: morbidi ma consistenti, saporiti ma non aggressivi.

Baccalà con fagioli latte e polenta integrale: gradevole, ma forse troppo simile al luccio con polenta. Delicato ma, se si può avanzare una critica, leggermente asciutto.

Tra i dolci, non provati, sbrisolona, crema catalana alla crema di liquirizia.

Di livello la selezione di grappe che spazia dalla grappa di Lugana alla Franciacorta fino al Friuli e all’alto Adige.

Il conto assolutamente adeguato: 25 euro a testa con due bottiglie di vino in 4. Lo stesso locale posizionato vista lago avrebbe avuto prezzi maggiorati del 30%. Da provare, vale una gita o perlomeno una sosta inaspettata per chi si trova, magari solingo e digiuno, sull’A4.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Malice's Craftland

Benvenuti nel mio mondo

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

Taste and Travel

Milano and more

lilruby jewelry

Jewelry design and who knows what else...

Associazione - GAS Torrino Decima - Roma - IX Municipio

"Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. (Albert Einstein)

ruibarbacaos

Historias con comida

Esperienze di Gusto

Taste is everything, everything tastes

NikiLeaks News

Nikki Marquardt's blog around the world

Makeit Land

Learning creativity

Solocoloricaldi

Photography Exibition around Milan

vivoinbarriera

eventi ed iniziative che accadono a Torino, Barriera di Milano

Daffodil Cottage

Il Blog by Angela Urbani su bijoux handmade, tutorial make up e cosmesi

Tenaglia Impazzita

art mosaic by Giulio Pedrana

aughgoodies.wordpress.com/

▲ A world of Goodies ▼

Il Mercato degli Eventi

Il sito degli eventi di Bi&Bi Comunicazione

Il laboratorio di Arte-Bottega

Consigli dal portale di vendita on line per artigiani

lysecocycle

A great WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: