Tra lucci, baccalà e lugana: Trattoria Clementina a Rovizza di Sirmione

9 Mag

Il sottoscritto e alcuni arditi del bicchiere ci si trovava a Sirmione e, all’appropinquarsi dell’ora X abbiamo iniziato a vagare in cerca di un ristorante degno.
Un proliferare di anonime pizzerie, turpi menù fissi e conclamati trappoloni schianta krukki (che nella zona abbondano e si riconoscono, tuttora, dal calzino alto)

Ci siamo così spinti un po’ fuori rispetto al lago e, attraversata Lugana, abbiamo notato il cartello “trattoria da Clementina”.

Arriviamo a Rovizza, minuscola frazione di Sirmione ed ecco Clementina: casetta in sasso a vista sulla piazzetta, ingresso discreto, abbondanza di sorrisi e colori tenui.
Due sale e dehors per godere il sole gardesano: oggetti di modernariato alternati a mobili antichi (nonché qualche quadro discutibile..) e oggetti che ricordano la ruralità del luogo e la sua grande tradizione enologica.

Infatti partiamo da qui: Lugana fresca che accompagna luccio alla mantovana. Pesce predatore d’acqua dolce in concia di capperi e alici su letto di polenta: ingredienti poverissimi e quasi banali impreziositi dalla maestria dell’esecuzione.
Proseguiamo con un abbondante tagliere di formaggi della Valcamonica servito con miele, marmellata di cipolle, cannella e burro di montagna. Buoni, gustosi, di spessore.

A questo punto passiamo ai primi un piatto veramente rappresentativo del territorio: i Capunsei, “banalissimi” gnocchi di pane serviti con burro, formaggio e salvia. Eccezionali: morbidi ma consistenti, saporiti ma non aggressivi.

Baccalà con fagioli latte e polenta integrale: gradevole, ma forse troppo simile al luccio con polenta. Delicato ma, se si può avanzare una critica, leggermente asciutto.

Tra i dolci, non provati, sbrisolona, crema catalana alla crema di liquirizia.

Di livello la selezione di grappe che spazia dalla grappa di Lugana alla Franciacorta fino al Friuli e all’alto Adige.

Il conto assolutamente adeguato: 25 euro a testa con due bottiglie di vino in 4. Lo stesso locale posizionato vista lago avrebbe avuto prezzi maggiorati del 30%. Da provare, vale una gita o perlomeno una sosta inaspettata per chi si trova, magari solingo e digiuno, sull’A4.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Malice's Craftland

Benvenuti nel mio mondo

ITINERARI LAZIALI

borghi, castelli, ville, città perdute, monasteri ed abbazie, leggende e segreti, paesaggi fantastici e luoghi insoliti della regione di Roma e dei territori limitrofi.

Taste and Travel

Milano and more

lilruby jewelry

Jewelry design and who knows what else...

Associazione - GAS Torrino Decima - Roma - IX Municipio

"Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. (Albert Einstein)

ruibarbacaos

Historias con comida

Assaggi d'Italia

Food & Wines of Italy

NikiLeaks News

Nikki Marquardt's blog around the world

Solocoloricaldi

Art & More

vivoinbarriera

eventi ed iniziative che accadono a Torino, Barriera di Milano

Daffodil Cottage

Poetry | Jewellery | Handcraft | Nature | Beauty | Living

Tenaglia Impazzita

art mosaic by Giulio Pedrana

aughgoodies.wordpress.com/

▲ A world of Goodies ▼

Il Mercato degli Eventi

Il sito degli eventi di Bi&Bi Comunicazione

Il laboratorio di Arte-Bottega

Consigli dal portale di vendita on line per artigiani

lysecocycle

A great WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: